14 Dicembre 2018
news

Allievi, il record del Domio si deve fermare dopo otto vittorie

18-05-2018 17:13 - La Società Informa
TRIESTE. Poker del San Giovanni, si ferma la striscia positiva del Domio, segno "x" in Elite e per il Sant´Andrea.

È il San Giovanni a conquistarsi la copertina del campionato Allievi Regionali, grazie al 4–0 inflitto al Cavolano, gara virtualmente chiusa alla fine della prima parte sul parziale di 3–0 con le reti di Mascolo, Lovric e Poropat, vantaggio poi incrementato nella ripresa con il calcio di rigore messo a segno ancora da Mascolo: «Segnato tanto e sofferto poco – riassume l´allenatore snagiovannino Gratton –, la gara quasi perfetta». Dopo otto vittorie si chiude il ciclo aureo del Domio, sconfitto in casa 1–2 dalla Pro Fagagna. Una sconfitta che non pregiudica la seconda parte di stagione dei biancoverdi allenati da Tremul: «Resto orgoglioso dei miei ragazzi» sottolinea il tecnico triestino. Di Bernardi la rete del Domio. Un punto per il Sant´Andrea. La formazione di Busetti impatta in rimonta ospitando l´Ol3, rimediando nella ripresa con Magli, su punizione, al vantaggio ospite. Brividi inoltre nel finale, con l´Ol3 che manda alle stelle un rigore concesso in pieno recupero.

Due pareggi per le triestine impegnate in Elite. Il Trieste Calcio chiude 1–1 la sfida interna con l´Ancona, con i lupetti, in vantaggio con Del Rio ben servito da Abdulaj e agganciati poi in pieno recupero: «Un finale che ci lascia molto amaro in bocca» spiega il tecnico Potasso. Stesso risultato per il San Luigi con il Forum Julij (rete triestina di Rizzotto), San Luigi che schiera cinque elementi 2002 e 2003. (f.c.)

le squadre

[]

foto gallery

[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata