30 Novembre 2020
bollettino/giornalino

Dopo le partenze, ecco i primi arrivi: Gherbaz e Zigon

13-08-2015 - 3,37 MB - Giovanili
icona relativa a documento con estensione pdf Dopo le partenze, ecco i primi arrivi: Gherbaz e Zigon

Avevamo già accennato riguardo ai cambiamenti in casa biancoverde quest´anno. Il fulmine a ciel sereno è stata la separazione consensuale con mister Maranzana, il quale ha dovuto lasciare per motivazioni personali la nostra causa. A Fabio il nostro più grande in bocca al lupo ed ancora i sentiti ringraziamenti per la professionalità dimostrata. Parlando della rosa invece, anche il portiere Barbato ha deciso lasciare la squadra per impegni lavorativi e motivazioni personali, ma resterà fermo. Per il reparto offensivo, Chierini dopo tanti anni al Domio, decide di sposare l´ambizioso progetto del Primorje. Pippan invece deve ancora cercare una sistemazione ma le sue intenzioni sono chiare: vuole cambiare casacca dopo tanti anni in biancoverde. Così, il nostro DS si è mosso ed ha (ri)portato due ottimi attacanti a Mattonaia: il primo è Stefano Gherbaz, attaccante classe ´86 cresciuto da noi, dalla tecnica eccellente. Stefano ha vestito per diverse stagioni i colori del Trieste Calcio, ma ultimamente è rimasto fermo svariate volte per vari infortuni. Ora ha deciso di ritornare a casa sperando di esprimersi nuovamente ad alti livelli. Il secondo è un centravanti puro, il classe ´85 Christian Zigon. Forte fisicamente e con il vizio del gol, Christian dopo essere esploso al "Barut" ha assaggiato Promozione ed Eccellenza prima con il Zaule e successivamente con il San Luigi. Anche per lui, un graditissimo ritorno.
le squadre
foto gallery

Realizzazione siti web www.sitoper.it