21 Maggio 2022
bollettino/giornalino

Il Sant´Andrea s´invola verso la zona play off

10-12-2014 - 86,60 KB - Il Piccolo
icona relativa a documento con estensione jpg Il Sant´Andrea s´invola verso la zona play off

Con una doppietta di Tari (che si è visto parare un rigore già al 3´) la formazione di Maranzana fa suo il derby con il Domio e ora precede i biancoverdi di due punti

DOMIO. La zona play off fa gola a tutti, ma nel girone C della prima categoria il derby tra il Domio, nell´ultima posizione della zona promozione, e il Sant´Andrea San Vito, a un solo punto di distacco, era anche una specie di regolamento di conti tra le due triestine che non hanno mai fatto mistero delle rispettive ambizioni.

I tre punti, quindi, erano un piatto veramente succulento. I padroni di casa iniziavano subito a spingere per mettere in difficoltà gli ospiti che, invece, reagivano subito e premevano a loro volta, tanto che al 3´ Tari si portava in area e Marchesan lo affrontava commettendo fallo su di lui.

Cartellino giallo e rigore che veniva tirato dallo stesso Tari, ma Marchesan non si faceva gabbare e neutralizzava il grosso pericolo.

La partita non subiva rallentamenti. Alla spinta dei locali si contrapponevano delle veloci e insidiose puntate degli ospiti, che all´11´ vedevano Marassi colpire la traversa da lunga distanza. Il rimpallo finiva davanti a Tari, ben appostato, e questa volta il tentativo andava a buon fine.

I giocatori dell´allenatore Maranzana reagivano bene e riprendevano a premere. Al 19´, al termine di un batti e ribatti sotto porta, Cepar ci provava, trovando però Perusin pronto a parare.

Il ritmo dell´incontro non calava di intensità, e al 23´ si registrava un nuovo inserimento del Domio, che vedeva il rasoterra di Pippan.

Il gioco si concedeva una breve tregua, concentrandosi a centro campo, ma l´intensità non calava e, dopo alcuni tentativi da ambo le parti, al 37´ la veloce fuga del Sant´Andrea dava modo a Nicolini di servire Tari che al volo andava al raddoppio.

Nella ripresa il Sant´Andrea iniziava ad amministrare l´importante vantaggio, mentre il Domio continuava a premere per trovare la via del pareggio.

Pippan, abile a cogliere un retropassaggio, provava ad accorciare. Era l´ultima grossa occasione dei locali. La partita, pur mantenendosi ad alti livelli, non procurava più le emozioni della prima frazione.

I ragazzi di mister Michelutti intascavano così l´intera posta, che li proietta in zona play off, mentre il Domio ora dovrà rimboccarsi le maniche per ritornare nei dintorni della vetta.

Domenico Musumarra
le squadre
[]
foto gallery
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie