01 Ottobre 2020
bollettino/giornalino

Il Domio lotta con l´uomo in meno ma deve arrendersi a Mariano

02-01-2015 - 6,38 MB - Il Piccolo
icona relativa a documento con estensione jpg Il Domio lotta con l´uomo in meno ma deve arrendersi a Mariano

MARIANO DEL FRIULI. Il Mariano si aggiudica lo scontro diretto con il Domio per restare in corsa per i play-off. I padroni di casa si portano in vantaggio al 38´, quando un lancio lungo permette a Cecotti di scattare e poi di tagliare fuori la difesa triestina con un tocco per Dindo (pronto a insaccare).

La posizione di quest´ultimo al momento del gol pare regolare, ma i giuliani protestano per un fuorigioco al momento del rilancio lungo e a farne le spese è il portiere Trevisan. Cecotti si gira bene al 43´ e lo infila dall´area piccola. I biancoverdi accorciano le distanze al 13´; un bel servizio di Tropea mette in moto Montebugnoli, che si incunea tra due difensori e beffa Tiussi in uscita. I sogni di rimonta del Domio si spengono praticamente al 29´; un contropiede dei padroni di casa frutta un rigore, che Bortolus trasforma. E al 32´ un´altra ripartenza viene finalizzata da Bergomas con un tiro al volo a mezza altezza alla sinistra di Marchesan.

Il presidente della compagine rossoblù, Luca Sartori, afferma: «Ne abbiamo vinte quattro di fila, hanno debuttato i nuovi Losetti e Dindo e quest´ultimo ha anche segnato. Siamo vicini ai play-off, ma è vero che il Domio ci ha messo cuore. Ero lontano, ma il nostro 1-0 probabilmente è stato segnato in fuorigioco. I nostri avversari si sono innervositi, hanno protestato e sono rimasti in dieci. Abbiamo raddoppiato subito e sembrava chiusa, ma il Domio è ripartito molto forte e ha segnato. Noi siamo stati bravi e grintosi e ci siamo messi al sicuro in contropiede». In casa del Domio il vicepresidente Salvatore Fichera commenta amareggiato: «Se si guarda al risultato, si pensa a una debacle ed invece abbiamo giocato bene pur essendo il campo pesante. Dovevamo andare noi sul 2-0 e invece ci siamo ritrovati sotto di due reti. Anche in dieci abbiamo macinato gioco e creato molto, ma siamo stati puniti in contropiede. E abbiamo perso una partita in cui avremmo meritato di più».

MARIANO 4
DOMIO 1

MARCATORI: p.t. 38´ Dindo, 43´ Cecotti; s.t. 13´ Montebugnoli, 29´ Bortolus (rig.), 32´ Bergomas.
MARIANO: Tiussi, Sclauzero, Guida, Nobile, Bortolus, Marras (s.t. 28´ Abrami), Pantuso, Degano, Cecotti (s.t. 28´ Bergomas), Pin (s.t. 15´ Losetti), Dindo. All.: Billia
DOMIO: Trevisan, Zamarini, Tremul, Andrea Vescovo, Albertini, Chirsich, Loiacono (p.t. 39´ Marchesan), Puzzer, Pippan (s.t. 1´ Tropea), Fichera (s.t. 36´ Palmisano), Montebugnoli. All.: Bianco
ARBITRO: De Chirico di Udine.
le squadre
foto gallery

Realizzazione siti web www.sitoper.it